cheesecake light allo yogurt con agar agar fresco e leggero

La cheesecake light allo yogurt è un dolce senza cottura, leggero e fresco. Estremamente facile da realizzare, buono sia freddo da frigo che congelato come se fosse un gelato.

PORZIONI

8

PREPARAZIONE

10′

TEMPO DI POSA

4 h

COTTURA

3′

Ingredienti

Per una teglia col diametro di 24 cm 

  • 700 g di yogurt compatto 
  • 250 g di biscotti secchi 
  • 60 g di burro
  • 150 g di zucchero di canna o semolato
  • 150 g di latte
  • confettura a piacere quanto basta (io ho messo ciliegia e menta)
  • 5 g di agar agar in polvere

PREPARAZIONE

In un tritatutto mettete i biscotti e il burro, quando avrà assunto  il classico aspetto di sabbia bagnata, mettete dentro la teglia, livellate e pressate con il dorso di un cucchiaio.

Mettete in freezer, nel frattempo in un pentolino sciogliete l’agar agar nel latte freddo e fate bollire per 3′ girando di continuo. Quindi in un recipiente con il frullatore elettrico lavorate lo yogurt con lo zucchero, una volta ottenuto un composto liscio prendetene un cucchiaio e mescolate delicatamente nell’agar agar. Adesso aggiungete tutto  l’addensante nello yogurt e girate delicatamente.

Versate il composto nella teglia che avevate messo in freezer e livellate, fate raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore. Trascorso il tempo trasferite la cheesecake light allo yogurt su di un piatto da portata, mettetevi sopra la confettura creando un disegno a piacere e servite.

CONSIGLI E SUGGERIMENTI

Potete preparare il dolce il giorno prima e metterlo in freezer evitando così l’addensante. Sostituite la confettura se volete con frutti di bosco surgelati, scaglie di cioccolato, frutta secca tritata, a me piace  anche senza niente, è freschissima e può tranquillamente sostituire un pasto.

Seguimi anche su:


Facebook


Instagram


Youtube