Chickpea snack ricetta ceci tostati al curry da aperitivo

Tempo fa in un sito americano ho trovato questa novità per l’aperitivo: “Chickpea Snack” e cioè Ceci tostati , la curiosità era tanta e poi finalmente mi sono decisa a provare la ricetta.

Mia figlia ne va matta, e quando li ho offerti ai miei amici erano restii a provarli (non a tutti piacciono i ceci) e mi guardavano con sospetto, ma quando si sono convinti ad assaggiarli sono rimasti piacevolmente sorpresi, perfino a mio marito son piaciuto che di ceci non ne vuole sentire nemmeno parlare 😉 .

PREPARAZIONE

10′

A BAGNO

una notte

COTTURA

1 h e 15′

Ingredienti

  • 200 g di ceci secchi bio
  • 1 cucchiaio e mezzo abbondante di farina
  • un cucchiaino di curry in polvere
  • 1 cucchiaino scarso di sale integrale
  • olio evo quanto basta per ungere la teglia

PREPARAZIONE

La sera prima mettere a bagno i ceci, il giorno dopo cucinateli per 30’/40′ in una pentola con acqua, qualche spicchio di aglio sbucciato e un rametto di rosmarino fresco ben lavato. Una volta cotti vanno scolati e tamponati con un canovaccio per asciugarli, mettete in una ciotola i ceci, la farina, il sale e il curry e mescolate bene. Quindi sistemate i ceci su una teglia unta con un filo d’olio (aiutatevi con un tovagliolo o una spatola per ungere la teglia uniformemente) e infornate a 200° a forno caldo statico per 30’/35′. Trascorso mezz’ora prendetene qualcuno fate raffreddare e se è croccante è pronto.

CONSIGLI E SUGGERIMENTI

Se li vorreste preparare all’ultimo momento, potreste usare i ceci in barattolo di vetro già cotti, questa dose è per un barattolo.

Si conservano per 3 giorni in frigo in una bustina per alimenti, quando li volete mangiare basta metterli su una padella antiaderente e tostarli per qualche minuto, così facendo riacquisteranno la croccantezza perduta.

Seguimi anche su:


Facebook


Instagram


Youtube