Ciambella al cacao e nocciole arricchita di fibre ricetta sana

Noi mamme siamo sempre combattute sulla merenda dei nostri figli, quelle commerciali? Troppi ingredienti artificiali! La facciamo in casa? Farine troppo povere di nutrimento! E lo zucchero? Troppo raffinato! Insomma non siamo mai contente perché vorremmo sempre il meglio per i nostri tesori, e allora che si fa?

Intanto scegliamo sempre di cucinare noi la merenda, scegliendo gli ingredienti base di qualità e non troppo povere, arricchiamo con frutta secca e cosa fondamentale di fibra, in questo caso ho messo la farina di semi di lino. Che contiene una notevole quantità di proteine, calcio, ferro e preziosi minerali, in particolare fosforo, rame, magnesio e manganese, ha  pochi carboidrati ed è utile per abbassare il colesterolo cattivo.

PORZIONI

8

PREPARAZIONE

10′

COTTURA

30’/35′

Ingredienti

  • 100 g di farina semi integrale bio
  • 100 g di nocciole crude tritate grossolanamente
  • 50 g di farina di lino (potete trovarla nei negozi biologici)
  • 50 g di fecola di patate

1 bustina di lievito in polvere per dolci

  • 60 g di cacao amaro
  • 200 ml di latte animale o vegetale sarebbe ottimo se avete tempo per fare quello alle nocciole trovate qui la ricetta
  • 250 g di zucchero di canna grezzo integrale
  • 150 g di burro fuso o olio di semi ( io uso quello di girasole, che non ha un gusto forte)
  • 2 uova medie

PREPARAZIONE

In una ciotola mettete tutti gli ingredienti secchi tranne lo zucchero e mischiate, mentre in un’altra ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Quindi aggiungete a poco a poco le farine e il burro con il latte alternandoli man mano.

Il risultato dovrà essere un composto piuttosto cremoso e corposo, imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm e versateci a cucchiaiate il composto livellandolo senza perderci troppo tempo,  infornate nel forno statico caldo a 180° per 30′/35′ facendo la prova stecchino.

La sofficità di questo dolce vi stupirà, nonostante gli ingredienti e la mancanza della farina 00 che di solito si pensa sia indispensabile.

Ciambella al cacao e nocciole arricchita di fibre ricetta sana
CONSIGLI E SUGGERIMENTI

Si conserva benissimo per 5 giorni e più, lontano da umidità e coperto anche solo con un tovagliolo di carta.

Se i vostri figli non amano sentire le nocciole a pezzetti, tritatele finemente e dite che dentro c’è la nutella lo so è una bugia, ma BIANCA e quindi non dovremmo andare all’inferno…che cosa non si fa per dare un nutrimento sano ai nostri figli  😛

Seguimi anche su:


Facebook


Instagram


Youtube