gelato artigianale fior di latte

Il gelato alla panna è senza uova, semplice da fare e con pochi ingredienti. Può fungere da base per altri gusti, ad esempio aggiungendo al gelato addensato 100 g di cioccolata tritata grossolanamente e mescolato otterrete il gusto stracciatella.

Oppure aggiungendo 80 ml di sciroppo di amarena e amarene intere a piacere sempre a gelato finito e mescolando un pochino otterrete un variegato all’amarena.

Con la fantasia riuscirete senz’altro ad ottenere tantissimi gusti. Ma vi assicuro che anche da solo è buonissimo.

PORZIONI

600 g

PREPARAZIONE

5′

Ingredienti

  • 500 g di panna fresca non zuccherata
  • 100 g di latte
  • 100 g di zucchero
  • la punta di un cucchiaino di semi di vaniglia (facoltativo)
  • 3 g di addensante naturale per gelati, io ho usato un mix tra farina di semi di carrubbe, agar agar e gomma di guar (se non trovate nessun addensante vi consiglio di fare il gelato per consumarlo in giornata)

PREPARAZIONE

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e frullate con il frullatore ad immersione, versate nella gelatiera e fate mantecare.

Se non ne possedete una, procuratevi un’insalatiera di acciaio alta versateci il liquido e mettete in freezer, vi occorreranno circa sei ore. Il tempo da dedicare non è molto, dovete ogni ora tirare fuori dal freezer e girare per qualche minuto con le fruste elettriche fino a quando non si addensa e dovrete usare un cucchiaio.

Quando è pronto servite oppure conservate in un recipiente con coperchio in freezer. Dopo 24 ore di freezer, prima di servire, lasciate il vostro gelato alla panna 10′ a temperatura ambiente.

Seguimi anche su:


Facebook


Instagram


Youtube