Meringa ricetta facile e veloce

Adoro la meringa, spesso la uso per fare la glassa o sbriciolata su qualche dolce, la metto anche nello yogurt oppure semplicemente la gusto come dolcetto a fine pasto.

Ho trovato il modo di preparare le meringhe a casa e risparmiare tempo e denaro, con questo metodo otterrete delle meringhe in circa un’ora, il segreto è la grandezza.

PORZIONI

3

PREPARAZIONE

10′

TEMPO DI POSA

1 h

COTTURA

1 h

Ingredienti

  • 100 g di albume
  • 200 g di zucchero a velo
  • qualche goccia di limone
  • un pizzico di sale

PREPARAZIONE

In una ciotola di acciaio mettete l’albume, qualche goccia di limone e il sale, sbattete con le fruste elettriche o usate una planetaria. Quando l’albume diventa gonfio e spumoso aggiungete a cucchiaiate lo zucchero setacciato precedentemente.

Il composto sarà pronto quando capovolgendo la ciotola rimarrà sul fondo senza cadere. Ponete il composto ottenuto in una tasca da pasticciere munita di bocchetta piccola a stella, quindi formate delle meringhe del diametro di circa 1 o 2 cm, direttamente sulla teglia rivestita con carta.

Infornate nel ripiano centrale del forno le meringhe nel forno già caldo e ventilato a 50° e fate asciugare per un’ora, lasciando lo sportello un poco aperto. Quindi per vedre se la meringa è pronta togliete la teglia dal forno, aspettate circa mezzo minuto e prendetene una, se si stacca facilmente allora è pronta altrimenti fate asciugare qualche altro minuto.

Conservate le meringhe ancora tiepide in un barattolo ermetico, si conservano per più di un mese, se lontano da fonti di calore e umidità.

Seguimi anche su:


Facebook


Instagram


Youtube