L’antipasto a forma di Alberelli di Natale, è un’idea elegante per presentare delle tartine. La ricetta è semplicissima e versatile, si può preparare anche con largo anticipo, ad esempio il giorno prima e comporli all’ultimo momento.

Ingredienti

  • Pan carrè
  • Formaggio fresco spalmabile
  • Prosciutto cotto
  • Formaggio a fette
  • Crema di peperoncino
  • Maionese

PREPARAZIONE

Non ho dato le quantità precise per ogni ingrediente, perché dipende dalla grandezza dei taglia biscotti che avete; dovranno essere a forma di stella e di tre grandezze diverse. Per il Pan carré io uso di solito quello che faccio io ( vi lascio la ricetta qui ), lo taglio di traverso per ottenere delle fette grandi rettangolari spesse circa 8 mm.

Farcite due fette di pan carré con un velo di maionese (su entrambe le fette) e e adagiateci sopra uno strato di formaggio. Altre due fette con un velo di formaggio spalmabile (sempre su entrambe le fette) e il prosciutto, altre due fette con la crema di peperoncino. Sovrapponete i corrispettive fette farcite e ritagliate con i taglia biscotti, tutte le stelle che potete per ogni farcia. Per ogni alberello vi occorre una stella grande, due medie e una piccola.

Tagliate su misura degli stecchi da spiedino, infilzate quattro stelle farcite, alternando i gusti e in cima aggiungete una decorazione, che può essere come nel mio caso dei cuoricini di stoffa, una molletta natalizia oppure delle stelle  o dei fiocchi.

Se volete utilizzare gli alberelli come segna posto, scrivete il nome su un cartoncino e aggiungetelo alla decorazione che avete scelto.

Antipasto Alberelli di Natale
Consigli e Suggerimenti

Potete farcire L’antipasto di Alberelli di Natale, in svariati modi, vi do qualche esempio: paté di tonno da solo o con formaggio a fette o lattuga o cetriolo a fette sottili; gorgonzola spalmato e prosciutto crudo o bresaola; paté di olive da solo o con lattuga o cetriolo a fette sottili, crema di pomodori secchi o crema di peperoncino con o senza formaggio a fette etc. , insomma le varianti sono tantissime, l’importante che la farcitura non sia troppo spessa altrimenti vi verrà male a ritagliare le forme.

Seguimi anche su:


Facebook


Instagram


Youtube