torta mele e ricotta nell'impasto

Questa non è la solita torta di mele, infatti la presenza della ricotta rende questo dolce particolarmente gustoso. Soprattutto se come me userete la ricotta di pecora, la particolarità è anche che con questo ingrediente la torta acquista molte proteine e ha meno grassi. Infatti vedrete negli ingredienti che userò pochissimo olio.

PORZIONI

8

PREPARAZIONE

10′

COTTURA

45′

Ingredienti

  • 4 uova medie
  • 200 g di zucchero di canna bio o zucchero semolato
  • 250 g di ricotta di pecora o vaccina
  • 240 g di farina bio Maiorca di tipo 1 ( per info clicca qui) o farina per dolci che preferite
  • 40 g di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza di 1 limone non trattato
  • 2 mele
  • succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di zucchero per lo spolvero

PREPARAZIONE

In una ciotola lavorate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, quando saranno ben gonfi, aggiungete l’olio e la ricotta e continuate a frullare.

Una volta che il composto è ben amalgamato aggiungete la scorza grattugiata del limone,  la farina e il lievito setacciato. Lavorate fino ad ottenere un composto liscio, imburrate e infarinate uno stampo del diametro di 24 cm e versateci l’impasto.

Sbucciate le mele togliete il torsolo e tagliatele a fette, aggiungete il succo di limone e girate con un cucchiaio. Inserite le mele sopra la torta, io ho fatto due giri a raggiera (come potete vedere dalla foto) e spargeteci sopra il cucchiaio di zucchero.

Infornate a forno statico caldo a 180° per 45′, fate la prova stecchino prima di tirarla fuori dal forno.

torta mele e ricotta nell'impasto
CONSIGLI E SUGGERIMENTI

La torta mele e ricotta si conserva a temperatura ambiente coperta da un canovaccio, per un massimo di 4 giorni. Oppure tagliate le porzioni e avvolgete ogni fetta con carta frigo o carta forno, inserite in una busta gelo ben chiusa e mettete in freezer.

Quando vi servirà, basterà tirare fuori una fetta incartata e lasciarla scongelare a temperatura ambiente per qualche ora o tutta la notte.

Seguimi anche su:


Facebook


Instagram


Youtube