Zuppa di ceci ricetta classica Easy kitchen

La zuppa di ceci più o meno brodosa è un classico a casa mia, semplice o con la pasta o il riso è sempre ben accetta. Mia madre a volte la cucinava inserendo un finocchio a pezzetti, io adoravo questa versione.

PORZIONI

3

PREPARAZIONE

10′

AMMOLLO

8 h/10 h

COTTURA

45′

Ingredienti

  • 250 g di ceci
  • 1 gambo di sedano con le foglie già lavato e tagliato in 3
  • 3 carote lavate, sbucciate e tagliate a rondelle
  • 1 cipolla grande sbucciata e tritata grossolanamente
  • 1 dado vegetale bio senza sale o 5 cm di alga Kombu
  • olio evo e sale qb

PREPARAZIONE

In una pentola (meglio se di coccio) soffriggete la cipolla con un filo di olio, quando è trasparente aggiungere le carote, i ceci (che avete lasciato in ammollo la sera prima), il sedano e il dado.

Quindi coprite con dell’acqua e fate cuocere con il coperchio per  40′. Cinque minuti prima della fine della cottura aggiustate di sale. Servite la zuppa di ceci con un filo di olio e crostoni di pane.

CONSIGLI E SUGGERIMENTI

Sapevate che i ceci ammollati si possono congelare? Si avete sentito bene, una volta ammollati metteteli sgocciolati in un sacchetto gelo e ponete in freezer. Così se vi viene voglia di zuppa di ceci, basta cucinarli direttamente da congelati e vi evitate di doverci pensare il giorno prima.  😉

Se volete arricchire un minestrone o una crema di verdure e ve ne serve una piccola quantità, potete fare in questo modo: dopo l’ammollo fate sgocciolare e versateli su un vassoio, tamponate con carta casa e coprite con della pellicola. Una volta congelati poneteli in un sacchetto, avrete ceci sgranati che potete dosare a piacimento.

I ceci ammollati in freezer si conservano per circa due mesi senza alterarne gusto e consistenza.

Seguimi anche su:


Facebook


Instagram


Youtube